I rigori sono fatali agli Allievi nei quarti di finale del Trofeo Bresciaoggi, ma usciamo a testa alta

Squadra Allievi, stagione 2016-2017

Squadra Allievi, stagione 2016-2017

Gussago Calcio – Real Leno 1-1 (3-5 dopo calci di rigore)

Sono serviti i calci di rigore per decretare un vincitore tra Gussago Calcio e Real Leno: e gli undici metri hanno sorriso agli ospiti, bravi a ritrovare le idee dopo un inizio di gara negativo e capaci poi di conquistare il passaggio ai quarti di finale grazie alle parate del portiere Sarzi Cominelli, in campo a gara ormai finita in seguito all’espulsione del portiere titolare dei gialloblù, che respinge due penalty e consegna il successo ai suoi.

In avvio il Gussago è superiore sia sul piano del gioco che della tenuta; e dopo dieci minuti una magia di Marelli, abile a saltare tre avversari con un «sombrero» e a infilare la sfera al volo all’angolino, sblocca il punteggio; poi sono necessarie le parate di Bassi a tenere in partita il Real Leno. Passata la mezz’ora si vede finalmente anche la squadra di Gibellini: a mettersi in mostra è anche l’altro estremo difensore, Torchio, che salva il Gussago due volte in uscita. E’ però una disattenzione difensiva a permettere a Formenti di strappare palla a un avversario e di siglare il rasoterra vincente del pareggio.

Nella ripresa Salvadori spreca una clamorosa chance da pochi passi, ma da quel momento i biancorossi si spengono e il Real Leno ne approfitta per salire in cattedra: Torchio neutralizza il tiro a botta sicura di Gualdi, poi è Formenti ad andare vicino al gol del successo, mancando il jolly per questione di centimetri. Quando ormai appare chiaro che saranno i rigori a decidere il passaggio del turno, in pieno recupero Bassi esce a valanga e travolge Barbisoni: è rosso. Tra i pali va Sarzi Cominelli, diventando protagonista: dal dischetto i gialloblù ne marcano quattro, l’estremo difensore dice invece di no a Lazzaroni e Barbisoni.
Andrea Dimasi

GUSSAGO CALCIO: Torchio, Squassina, Lazzaroni, Lancini, Salvadori, Angeli, Belleri (40’ st Pegoraro), Barbisoni, Tameni, Dancelli, Marelli (25’ st Gaffurini). A disposizione: Blesio, Loda, Baresi, Crincoli, Fallou. Allenatore: Fiorucci.
REAL LENO: Bassi, Dossi (31’ st Mahjoubi; 44’ st Sarzi Cominelli), Depra, Gualdi, Treccani, Scarabaggio, Tosoni (13’ st Mantelli), Solinas (38’ st Buccelli), Fornasari, Penocchio (10’ st Botta), Formenti. Allenatore: Gibellini.

Arbitro: Riganò di Brescia.
Reti: 8’ pt Marelli, 40’ pt Formenti. Sequenza rigori: Dancelli (gol), Fornasari (gol), Lazzaroni (parato), Formenti (gol), Pegoraro (gol), Scarabaggio (gol), Barbisoni (parato), Gualdi (gol). Migliori in campo: Marelli, Tameni, Torchio, Belleri (Gussago), Bassi, Sarzi Cominelli, Gualdi, Formenti (RealLeno).

Fonte: Bresciaoggi

You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.