Promozione: sconfitta 3 a 0 con il Calcinato

Prima squadra stagione 2013-2014

Calcinato – Gussago Calcio 3-0

Prezioso passo avanti verso la salvezza per il Calcinato, che nello scontro diretto con il Gussago si impone con un netto 3-0. Grazie ad uno straripante Melis (ancora una doppietta per lui). L’inizio è subito di marca calcinatese, con i ragazzi di Medeghini molto aggressivi in fase di impostazione, tanto da sbloccare il risultato già al 5’ con Ferrari che manda alle spalle di Manini. Il Gussago ha tutto il tempo per reagire, ma solo raramente riesce a portarsi dalle parti di Lorenzi, che per tutto il primo tempo svolge sostanzialmente incombenze di ordinaria amministrazione. Il Calcinato, per contro ha geometrie di gioco molto lineari, ispirato dal regista Tagliani e dalla corsa di Dincao, e dallo strapotere fisico di Melis.

Nella ripresa il Gussago prova a fare la partita, ma il Calcinato di rimessa si dimostra micidiale, come in occasione del raddoppio al 15’st. Melis se ne va dalla sinistra, quasi dal fondo, riesce a saltare Bolognini e da posizione defilata insacca. Lo stesso Melis chiude definitivamente la partita al 35’st in contropiede, quando in campo aperto si invola verso la porta del Gussago e dal limite supera ancora Manini per il 3-0 definitivo.
Luca Prandini

CALCINATO: Lorenzi, Brescianelli, Magagnotti, Galanti, Maroni, Tameni (25’st Aliquo), Dincao (30’st Ugas), Patuzzo, Ferrari (40’st Giuffrida), Tagliani, Melis (Chesini, Romano, Hilmi, Sane). Allenatore: Medeghini.
GUSSAGO: Manini, Freddi (30’st Taddei), Bolognini, Marchina, Casali, Faustinoni, lai, Ungaro, Proteo (20’st Corsini), Daka, Buscio (20’st Stagnoli) (Urbani, Minelli, Boakye). Allenatore: Ronchi.

Arbitro: Marra di Mantova.
Reti: st 5’ Ferrari, 15’ e 35’ Melis.
Note: spettatori 250 circa; giornata soleggiata e terreno in ottime condizioni; angoli: 6-3 per il Calcinato; recuperi: 1’+3’.

Fonte: Giornale di Brescia

You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.